La danza contemporanea è un’evoluzione stilistica e culturale verso forme libere di rappresentazione affermatesi grazie ad avanguardie artistiche nei primi anni del novecento.
Attraverso il corpo si cerca di dare voce a gesti, movimenti, figure e intrecci disegnando nello spazio un alternarsi di sensazioni e sentimenti che fanno parte del quotidiano.
La tecnica della danza non viene semplicemente appresa, ma è un mezzo per aiutare l’allievo ad esplorare ed espandere la potenzialità del suo movimento, sia rispondendo a direzioni precise sia seguendo spontaneamente immagini e sensazioni.
Le lezioni abbracciano i diversi stili della danza contemporanea, e comprendono lo studio della tecnica e dell’improvvisazione, si pongono anche come un completamento della formazione della danza classica.


Insegnante:Mara Rubino